Live Set
Booking live set- Antonio Testa è attivo nel campo della musica contemporanea dai primi anni '80, lavorando come musicista percussionista. Ricercatore di suoni e di strumenti etnici, studia la musica dei popoli tribali. Antonio produce world music e etno-ritual-ambient, suoni organici miscelati con atmosfere elettroacustiche, attraverso l'uso di una vasta gamma di strumenti nativi e sciamanici. Le sue collaborazioni artistiche sono stati momenti di grande crescita. Oltre aver registrato e suonato con artisti come : John McLaughlin, Little Steven, Miriam Makeba, Gaudì, Claudio Rocchi, Walter Maioli e Art Primitive sound “musica preistorica”, Massimo Priviero, Marco Ferradini, Quartiere Latino, Cordatesa, ecc... 1986 – 1993 Intensa attività con i W.D.X., originale formazione reggae da lui fondata. Hanno suonato come supporter con gli artisti giamaicani Ziggy Marley, The Wailers, Yellowman, Maxi Priest, Mutabaruka, Jimmy Cliff, ....etc..

Guarda il video promozionale:

Antonio Testa si è esibito in innumerevoli palcoscenici durante la sua carriera da solista tra cui; Stadio Olimpico di Roma, ll Colosseo di Roma, Sonica, Reloaded, Trontano in ITALIA. La National Portrait Gallery di Londra, Glade, Waveform, Cosmo e Sunrise Festivals nel Regno Unito oltre a Electric Picnic IRLANDA, Reggae  Sunsplash IT & SPAGNA, Ozora UNGHERIA, Boom Festival PORTUGAL, Somuna SVIZZERA e  molti altri che abbracciano la sua carriera di 30 anni. …

Antonio a viaggiato in alcuni posti del mondo per registrare e produrre musica etnica.

Antonio è una risorsa per il tuo relax e l’ascolto meditativo..

Può anche svolgere seminari con strumenti naturali nativi, eseguire musica insieme a lezioni di yoga o meditazione e parlare di etnomusicologia sull’esposizione (Canto della terra – earths song)

( Earth Song )

http://earthsongexhibition.weebly.com/

https://www.facebook.com/ilcantodellaterra.mostra.workshops/

 

Il concerto dal vivo di Ecosphere  È un progetto collaborativo alchemico ricco di suoni ancestrali, ritmi tribali dove echeggia il risveglio dello spirito umano. Insieme alle sue creazioni realizzate con materiali organici e riciclati, il suo progetto musicale Ecosphere diffonde tutta la sua energia, melodie sottili ed elaborate.

La sua atmosfera silenziosa, nascosta, consente l’equilibrio tra suoni elettronici e  quelli acustici.

I suoni, la musica e la danza del progettoECOSPHERE ci riportano indietro nel passato, offrendoci la visione di un mondo profondamente radicato nel nostro inconscio ..

Il concerto viene presentato solo o con altri musicisti.

listen to the radio interview:

Listen to a DJ mix demo- SOUNDCLOUD LIVE SET